Quintorigo e Roberto Gatto play Frank Zappa: noi c’eravamo

Spread the love

Il concerto di Cagli (PU) del 30 maggio 2015 di Roberto Gatto e Quintorigo. I musicisti hanno omaggiato la geniale musica di Frank Zappa, con un tour che segue il disco “Quintorigo Roberto Gatto around Zappa”, uscito nel 2015 per Incipit Records.Copia di P6130664

Non si tratta di un tributo o un semplice omaggio. Il disco viene da giorni di fitto lavoro per gli arrangiamenti e le riscritture degli spartiti di Zappa – che sono pubblicati nel prezioso cofanetto cd+dvd – con rispetto filologico ma anche con spazi per la creatività del Maestro Gatto e dei Quintorigo, incontrati ad Umbria Jazz, con i quali è nato un feeling eccezionale. La musica di Zappa non molla mai, cambia ritmo, è jazz, rock, progressive, poi vira, spazia… Secondo me, Zappa o si odia o si ama, ma di certo sa smuovere qualsiasi ascoltatore, con la sua ricchezza, con la sua personalità e l’irriverenza dei testi. Gatto e i Quintorigo si sono certamente divertiti a riscoprirlo, e ciò traspare dal live.
Fano Jazz Network ha organizzato l’evento, parte della rassegna “Jazz’in provincia”, che tocca i più bei teatri delle Marche.

Il concerto è stato dedicato al musicista cesenate Marco Tamburini, scomparso a 56 anni il 29 maggio scorso, per un incidente in moto a Bologna.
Servizio Sara Bonfili

thepinkfusion redazione

Pinkfusion22 è un sito culturale indipendente basato sulla narrazione del bello. Testimoniamo e narriamo con la professionalità dei giornalisti, vagliando le fonti, approfondendo le notizie. Dietro e a volte davanti alla telecamera c'è Sara, giornalista pubblicista e dottore di ricerca in Letteratura. Talvolta contribuiscono i redattori Giulio e Marco e disegna la fumettista JFM.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento