Ultimo aggiornamento:

Il vibrafonista Ed Saindon a Urbino

Categorie Arti & Musica
Spread the love

Urbino in musica, terza stagione musicale proposta dal Comune di Urbino e dall’AMAT, in attesa di presentare il cartellone completo ospita lunedì 10 ottobre una preziosa anteprima con il concerto del grande Ed Saindon, celebre vibrafonista, pianista e compositore, punto di riferimento nella didattica del vibrafono a livello internazionale.

L’appuntamento è una opportunità preziosa per apprezzare il talento del Maestro e il suo personale linguaggio musicale al confine tra jazz, classica e contemporanea. Ed Saindon al Sanzio sarà accompagnato dal quintetto composto dai musicisti Daniele Di Gregorio alla marimba, Marco Pacassoni al vibrafono, Massimo Manzi alla batteria e Lorenzo De Angeli al basso acustico.

Saindon è docente al Berklee College of Music di Boston dal 1976, quando sostituisce il suo Maestro Gary Burton, inventore, appunto, della tecnica Burton e caposcuola indiscusso del vibrafono moderno. Autore di numerosi manuali di didattica come “Berklee Practice Method: Vibraphone” (Ed. Berklee Press),  “Exploration in Rhythm” e “Rhythmic Phrasing in Improvisation” (Ed. German), Saindon è oggi endorser di Yamaha e Vic Firth e da anni tiene masterclass di vibrafono, marimba e improvvisazione negli Stati Uniti, Europa, Brasile, Messico e Giappone.

Lunedì 10 e martedì 11 ottobre Ed Saindon sarà al Teatro Sanzio anche per una masterclass aperta a tutti gli strumenti, per la quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per il curriculum artistico di ogni musicista (info e iscrizioni: accademiadellamusicaedellarte@gmail.com).

 

Biglietti concerto posto unico 5 euro presso biglietteria del teatro (0722 2281). Inizio concerto ore 21.

Pinkfusion22 è un sito culturale indipendente basato sulla narrazione del bello. Testimoniamo e narriamo con la professionalità dei giornalisti, vagliando le fonti, approfondendo le notizie.
Dietro e a volte davanti alla telecamera c'è Sara, giornalista pubblicista e dottore di ricerca in Letteratura.
Talvolta contribuiscono i redattori Giulio e Marco e disegna la fumettista JFM.

Lascia un commento