Spread the love

In occasione dei trent’anni della sua invenzione, Tiziano Sclavi, papà di Dylan Dog, torna alla sceneggiatura con Dopo un lungo silenzio, il numero 362 di “Dylan Dog” a nove anni di distanza dall’ultimo.

Il nuovo volume di Dylan Dog esce in edicola il 28 ottobre, con i disegni di Giampiero Casertano, storico e amato illustratore del personaggio che con Sclavi ha realizzato altri successi come Attraverso lo specchio, Memorie dall’invisibile, Dopo Mezzanotte, La casa degli uomini perduti.

dylan

Sclavi in questo nuovo fumetto racconta se stesso insieme al suo personaggio: l’uscita dal tunnel della depressione e dell’alcolismo, grazie all’aiuto di Alcolisti Anonimi. “Io sono uno che diventa dipendente da tutto”, dice l’autore, “dalla cocacola alle sigarette”.

Pochi giorni dopo l’uscita in edicola, Dopo un lungo silenzio sarà in anteprima a Lucca Comics & Games e dal 3 novembre in libreria.

Editorial manager del blog. Sara Bonfili è PhD in Italianistica e giornalista pubblicista. L'enciclopedismo umanista un tempo rendeva l'uomo felice, così le hanno insegnato a scuola. E pur essendo una donna, non ha ancora mollato.

Leave a comment