Spread the love

ORBITS è il nuovo progetto di Paolo Di Sabatino e Ben Dover che coniuga l’armonia e la composizione della musica jazz alle sonorità dell’elettronica. È una sfida ma anche un’operazione culturale che intende rinnovare la timbrica della musica colta per renderla più accattivante e fonderla a suadenti stanze acustiche. ORBITS è un concept album pubblicato a fine ottobre dalla Nicolosi Productions e presentato in un tour nei club italiani a novembre 2016.

“Sono sempre stato un musicista versatile e curioso e da qualche subisco il fascino dei suoni elettronici. Ascoltavo produzioni electro pensando a come potesse risultare la mia musica influenzata da quel mondo così diverso e distante dal mio. Ho visto così con entusiasmo la crescita di mio fratello Luca, alias Ben Dover, come producer di musica elettronica, e accolto il suo invito a registrare un solo di pianoforte su un brano inserito nel primo cd di Ben Dover. Felice del risultato, gli ho proposto di lavorare insieme ad un progetto. Con molta naturalezza e tanto divertimento ha preso forma ORBITS, un equilibrato miscuglio di tutti i miei amori musicali.” Paolo Di Sabatino

Il concerto inizia alle ore 21, il prezzo del biglietto è di euro 10,00. Il Cotton Lab apre il locale alle ore 20.00, e il bar sarà a disposizione per chi vorrà aspttare il concerto con un aperitivo.

Il Cotton Lab è in Via del Commercio – Zona Ind.le Marino del Tronto – Ascoli Piceno
telefono: +39.331.3242057
mail: info@cottonlab.it
web: http://cottonlab.it

Pinkfusion22 è un progetto di blog culturale indipendente, libero, basato sulla narrazione del bello, di ciò che ci appassiona. Prendiamo una telecamera e lo raccontiamo, con la presunzione di farlo bene e di insegnare cià che noi stessi abbiamo imparato. Migliorare è sempre possibile, e in questo mettiamo volontà e modestia. E' stato ideato da Sara, giornalista pubblicista e dottore di ricerca in Letteratura. Con lei i redattori Giulio e Marco. Ospita la fumettista JFM. Quando raccontiamo mettiamo la garanzia di veridicità e attendibilità. Perché così sono i giornalisti. I blogger, le presentatrici, i tester di prodotti, le promotrici di marche di cibo e vino sono professionisti, ma lavorano diversamente. Quando e se faremo una recensione a pagamento, saremo ben lieti di segnalarlo. Premiate la nostra professionalità.

Leave a comment