Ultimo aggiornamento:

Lunedì 6 marzo a Jesi Giobbe Covatta, Enzo Iacchetti

Categorie Arti & Musica
Spread the love

LUNEDI 6 MARZO ALLE ORE 21.00 AL TEATRO G.B.PERGOLESI DI JESI GIOBBE COVATTA E ENZO IACCHETTI DIRETTI DA GIOELE DIX PORTANO IN PALCOSCENICO “MATTI DA SLEGARE”

 

La Stagione Teatrale curata da Marche Teatro con la Fondazione Pegolesi Spontini prosegue al Teatro G.B.Pergolesi di Jesi.
Lunedì 6 marzo alle ore 21.00, tre dei più apprezzati, riconoscibili e popolari personaggi della scena italiana: Giobbe Covatta, Enzo Iacchetti in scena e Gioele Dix alla regia ed adattamento del testo presentano la commedia di Axel Hellstenius MATTI DA SLEGARE nella versione italiana della commedia Elling & Kjell Bjarne con la Traduzione di Giovanna Paterniti
L’interpretazione divertente, credibile, a tratti persino commovente, e la regia attenta e leggera, rendono lo spettacolo fresco e ironico, mai intaccato, nonostante il tema sensibile trattato – la malattia mentale – da tentativi di patetismo o retorica.
In scena con Giobbe Covatta e Enzo Iachetti anche Irene Serini, Gisella Szaniszlò, la regia e adattamento sono di Gioele Dix, scene e costumi Francesca Pedrotti, disegno e luci Carlo Signorini, musiche Ugo Gangheri, produzione Teatro Carcano / MismaOnda
Tratto dalla commedia Elling & Kjell Bjarne del norvegese Axel Hellstenius (da cui fu tratto nel 2001 il film Elling diretto da Petter Næss, candidato all’Oscar come migliore film straniero 2002), lo spettacolo racconta il percorso tortuoso, complicato ed esaltante che condurrà i due “matti” a slegarsi dai tanti fantasmi piccoli e grandi che li hanno resi infelici per gran parte della loro vita. Entrambi riusciranno a trovare una strada personale per il reinserimento nel mondo. Elia troverà nella poesia e nella forza comunicativa delle parole la propria ragione di vita, mentre Giovanni si accorgerà di poter essere utile agli altri con il suo lavoro e il suo buon cuore.

Un intenso e delicato ritratto di vita e amicizia, di passioni e dolori, di fobie e scelte coraggiose in cui l’arte e l’amore diventano strumenti di guarigione e riscossa.

Pinkfusion22 è un sito culturale indipendente basato sulla narrazione del bello. Testimoniamo e narriamo con la professionalità dei giornalisti, vagliando le fonti, approfondendo le notizie.
Dietro e a volte davanti alla telecamera c'è Sara, giornalista pubblicista e dottore di ricerca in Letteratura.
Talvolta contribuiscono i redattori Giulio e Marco e disegna la fumettista JFM.

Lascia un commento