Spread the love

Una festa dedicata al folklore di otto Nazioni, con musiche e canti popolari, domenica 2 aprile alle ore 17,30 presso il Teatro La Nuova Fenice di Osimo. Cantano i solisti dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, partecipano le danzatrici del Centro Formazione Danza.

Domenica 2 aprile alle ore 17,30 presso il Teatro La Nuova Fenice di Osimo, il concerto “I Canti della loro Terra” che vede protagonisti venti solisti dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo provenienti da Armenia, Georgia, Russia, Azerbaijan, Giappone, Turchia, Ucraina ed Italia, accompagnati al pianoforte da Alessandro Benigni. All’evento parteciperanno anche le danzatrici del Centro Formazione Danza, di Simona Apostol.

“I Canti della loro Terra” è una festa dedicata al folklore delle varie Nazioni, con un accattivante programma di canzoni popolari e di melodie di alcuni noti compositori che hanno attinto dal patrimonio nazionale dei loro Paesi. Una occasione per scoprire ritmi e canti provenienti dalle varie culture nazionali.

Con questo evento, l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo prosegue la tradizione pluriennale di ricordare, attraverso la musica popolare dei Paesi da cui provengono i giovani cantanti, la vocazione internazionale di una Istituzione formativa conosciuta in tutto il mondo quale “università della lirica”.

 

Info: biglietteria Teatro La Nuova Fenice – tel. 071 7231797

domenica 2 aprile dalle ore 15 fino ad inizio spettacolo

posti numerati – ingresso unico € 8,00

Pinkfusion22 è un progetto di blog culturale indipendente, libero, basato sulla narrazione del bello, di ciò che ci appassiona. Prendiamo una telecamera e lo raccontiamo, con la presunzione di farlo bene e di insegnare cià che noi stessi abbiamo imparato. Migliorare è sempre possibile, e in questo mettiamo volontà e modestia. E' stato ideato da Sara, giornalista pubblicista e dottore di ricerca in Letteratura. Con lei i redattori Giulio e Marco. Ospita la fumettista JFM. Quando raccontiamo mettiamo la garanzia di veridicità e attendibilità. Perché così sono i giornalisti. I blogger, le presentatrici, i tester di prodotti, le promotrici di marche di cibo e vino sono professionisti, ma lavorano diversamente. Quando e se faremo una recensione a pagamento, saremo ben lieti di segnalarlo. Premiate la nostra professionalità.

Leave a comment