Inforca gli occhiali e guarda

Inforca gli occhiali e guarda

 

Oggi è il 3 maggio. Mi ricorda il calendario e SkyTG24 che Rhett Butler e Scarlett O’Hara hanno fatto sospirare milioni di lettori. Il 3maggio 1937 il romanzo di Margaret Mitchell, Via col Vento, vinceva il Premio Pulitzer.

 

Romanzi, letture, cinema, aria pura, tempo da sfruttare. Pioggia battente fuori, silenzio dentro.

http://www.pinkfusion22.com/2017/03/19/bello-accessibile-arte-multisensoriale-frontone/

Ho molto da scrivere ma non lo faccio qui, nella web-sfera. Qui voglio dare solo alcune ispirazioni. Serve sempre un caffé. Un computer o anche un bloc per schizzi. Sono stanca della comunicazione diffusa che vede nell’estetica e nella tendenza da follower il primo valore, da premiare sul web. Nella condivisione a scapito della vita vissuta. Quanti di voi sono d’accordo? io credo molti.

 

 

Così fiera che nel’archivio aereo e impalpabile, che pure è più pesante del reale, del web, quello per cui esiste un garante della privacy che non esiste, una legislazione di controllo dei dati personali sui social che non esiste, insomma proprio quell’archivio lì …. non ci siano mie foto di selfie, di mise imbarazzanti, di facce ammiccanti. Così contenta da esser un po’ snob.

Molto contenta di non cercare la notorietà attraverso il mio racconto. Ma di cercare solo il racconto.

Di usare a volte metafore difficili, di appendermi ai voli pindarici, di trovare i significati dei concetti che voglio esprimere in altre lingue Insomma di tener acceso il cervello.

Tempo per tenerlo acceso ce ne vuole, che credete? Vi pare che bastino i vostri studi liceali e universitari? E’ il quotidiano, l’assenza di sensibilità, di attenzione a ciò che gli altri hanno da dire che vi rovina. Lo sguardo focalizzato sul bello e non sul vero, o verosimile, ma insomma sul rilevante.

fuori posto 2 fino al 30 settembre

Guadagnare con l’immagine non mi interessa. Lavorare con il contenuto, sì, mi interessa.

Apriamo più libri, non fotografiamoli soltanto, andiamo alle mostre, ascoltiamo cosa han da dirci coloro che parlano, non coloro che pubblicizzano. Pinkfusion22 è nato per questo.

 

Sara Bonfili
Sara Bonfili
Editorial manager del blog. Sara Bonfili è PhD in Italianistica e giornalista pubblicista. Sa che l'enciclopedismo umanista un tempo rendeva l'uomo felice. E pur essendo una donna, non ha ancora mollato.

Lascia un commento