Marco Tentori Montalto

Il nostro Marco è andato a visitare per noi le sponde del fiume Reno, da Francoforte a Colonia.

Il nostro viaggio inizia a Francoforte sul Meno, la città con il più grande aeroporto della Germania (per chi ama viaggiare in treno o in macchina: l’attraversamento delle Alpi è sicuramente suggestivo, ma i tempi di percorrenza aumentano notevolmente).

foto @MarcoTentoriMontalto

foto @MarcoTentoriMontalto

 

foto @MarcoTentoriMontalto

La cattedrale di Francoforte: foto @MarcoTentoriMontalto

Ecco in foto un angolo molto suggestivo della città.

viaggio lungo il RENO-foto @MarcoTentoriMontalto

foto @MarcoTentoriMontalto

Si tratta di un monumento commemorativo situato di fronte alla Pauliskirche, una chiesa sconsacrata nota per esservi stata firmata la prima costituzione della Germania (1849).

Sul monumento leggiamo l’inno della Schleswig-Holstein:

Schleswig-Holstein, meerumschlungen,
deutscher Sitte hohe Wacht, wahre Treue,
was schwer errungen, bis ein schön’rer Morgen tagt.

Schleswig –Holstein circondato dal mare,
alto guardiano della morale tedesca,vera fede

difficile da raggiungere fino a che un giorno migliore sorgerà.

PaulisKirchePaulisKirche, foto @MarcoTentoriMontalto

Le vigne presso Rüdesheim, una famosa località sul Reno, nel cosiddetto Rheingau.

Il Rheingau è una regione collinare della sponda destra del Reno; si estende da Wiesbaden a Lorch. naturalmente è famosa per gli ottimi vini, come il Riesling, il Pinot noir e il Müller-Thurgau. 

foto @MarcoTentoriMontalto

Il corso del Reno, foto @MarcoTentoriMontalto

 

viaggio lungo il RENO

foto @MarcoTentoriMontalto

 

Sul promontorio dietro Rüdesheim (il Niederwald) fu eretta la statua che prende il nome di ‘Germania’. Il monumento fu commissionato dal Kaiser Guglielmo I per commemorare l’Unificazione della Germania.

viaggio lungo il RENORüdesheim: foto @MarcoTentoriMontalto

 

foto @MarcoTentoriMontalto

statua della ‘Germania’: foto @MarcoTentoriMontalto

foto @MarcoTentoriMontalto

statua della ‘Germania’: foto @MarcoTentoriMontalto

 

La base riporta la seguente iscrizione:

Seine Majestät der Kaiser und König Wilhelm
vollzog die Grundsteinlegung des Denkmals
am 16. September 1877 mit den Worten
„Wie mein königlicher Vater einst dem preussischen Volke
an dem Denkmale bei Berlin zurief, so rufe ich heute
an dieser bedeutungsvollen Stelle dem deutschen Volke zu:
‚Den Gefallenen zum Gedächtnis, den Lebenden zur Anerkennung,
den künftigen Geschlechtern zur Nacheiferung’“.

“Sua maestà l’imperatore e re Guglielmo
fece porre la pietra di fondazione del monumento
il 16 settembre 1877 con le parole:
“Come il re mio padre una volta disse al popolo prussiano
presso il monumento posto a Berlino, così dico io oggi al popolo tedesco
in questo luogo così significativo: in memoria per i caduti, in riconoscenza per i viventi,
a emulazione per le generazioni future.”

 

Un isolotto sul Reno con un Pegelhaus (“stazione di rilevamento del livello dell’acqua“) nei pressi della rupe Loreley.

Loreley era il nome della leggendaria sirena del Reno che  attirava a sé gli uomini col suo canto facendoli naufragare. Un giorno, per vendicare il figlio morto, un nobile inviò i soldati ad uccidere la fanciulla, che scappo’ nelle profondità del fiume a cavallo delle onde non si fece più vedere.

La roccia è appunto quella su cui la leggenda vuole che apparisse Loreley.

Un isolotto sul Reno con un Pegelhaus ,foto @MarcoTentoriMontalto

Un isolotto sul Reno con un Pegelhaus, foto @MarcoTentoriMontalto

La più famosa versione della leggenda si trova in una poesia del poeta romantico Heinrich Heine e inizia così:

Io non so che voglia dire
che son triste, così triste.
Un racconto d’altri tempi
nella mia memoria insiste…

Il castello di Drachenfels, costruito a guardia del Reno nei pressi di Bonn. il nome deriva da  Drachen=drago e  fels=rupe: la leggenda vuole che Sigfrido avesse affrontato il drago  in questo castello, di cui ora restano poche pietre, ma… ben accompagnate da ristorante e terrazza panoramica. Fu eretto qui nel 1138 circa, in posizione strategica per la difesa della città di Colonia.

All’orizzonte si intravede Köln (Colonia), città sorta lungo il Reno già in epoca romana (Colonia Claudia Ara Agrippinensium).

castellodiDrachenfels foto @MarcoTentoriMontalto

il castello di Drachenfels, foto @MarcoTentoriMontalto

7 luglio 2017
castellodiDrachenfels

Travelling in Germany, viaggio lungo il RENO

Il nostro Marco è andato a visitare per noi le sponde del fiume Reno, da Francoforte a Colonia. Il nostro viaggio inizia a Francoforte sul Meno, […]
19 aprile 2017
bokashi

Fatto con le mani: cos’è il bokashi?

La produzione del bokashi, in un video che illustra il sapore della fatica e della terra,  da parte di alcuni ragazzi che lavorano in una fattoria proprio […]
13 aprile 2017

Idee viaggio: una visita a Ibiza prima della stagione turistica

  Il contributo del nostro collaboratore Marco per una vacanza molto speciale Una risposta affermativa da parte di una fattoria biologica e prenoto un biglietto aereo […]
12 gennaio 2017

Il racconto di un testimone dei bombardamenti sul quartiere di San Lorenzo

  Il 10 dicembre 2017, a Hong Kong, è scomparsa all’età di 105 anni Clare Hollingworth, la giornalista inglese che per prima annunciò lo scoppio della […]