MAURO OTTOLINI e la sua Musica per Conchiglie

MAURO OTTOLINI “SEA SHELL”Musica per Conchiglie Sea Shell è il nuovo progetto musicale del polistrumentista, compositore e arrangiatore Mauro Ottolini. Quest’opera, in uscita il 1° marzo per Azzurra Music, si compone di un cd e un cartoon che rappresentano un atto di devozione verso l’universo marino e i problemi che lo mettono in pericolo come l’inquinamento. “SEA SHELL

Buon Non Compleanno Rossini

Dal 23 febbraio al 3 marzo torna a Pesaro la Settimana Rossiniana, dedicata al suo illustre concittadino Gioachino Rossini, in occasione del “non-compleanno” del Maestro. Una miriade di concerti, spettacoli, laboratori per bambini, incontri animano il gustoso programma di “Buon non compleanno Rossini”, una vera e propria festa per tutta la città nel segno del

il nuovo album di Elsa Martin e Stefano Battaglia

Poesia friulana in musica, Elsa Martin e Stefano Battaglia sulla scia di Pasolini

S’intitola “Sfueâi” ed è il nuovo album composto e interpretato da Elsa Martin e Stefano Battaglia. Due artisti che sul filo di una stessa visione musicale, hanno unito voce e pianoforte per dare suono a versi di grandi poeti friulani del Novecento. L’album, il cui titolo prende a prestito un’espressione lirica di Novella Cantarutti, è pubblicato

https://youtu.be/y1vgXkLxPIg

L’amore per Tom Jobim in un disco

“Eu Te Amo – The Music of Tom Jobim” è il nuovo disco del duo Giovanni Ceccarelli e Daniele di Bonventura, un tributo alla musica del grande compositore brasiliano Antonio Carlos Jobim. “Si tratta del secondo album pubblicato in duo con Daniele di Bonaventura, con il quale ho il grandissimo piacere di suonare dal 2013

XYQuartet al Cotton Jazz Ascoli

Nicola Fazzini e Alessandro Fedrigo e sono XY XYQuartet è uno dei gruppi più apprezzati della nuova scena jazz italiana. Con alle spalle tre incisioni e numerosi prestigiosi concerti in Italia e all’estero è stato premiato nel 2014 e nel 2017 come secondo miglior gruppo italiano nel sondaggio della critica indetto dalla rivista Musica Jazz.

Il Jazz italiano per il sisma, cos’era e cosa sarà

“Il Jazz Italiano per L’Aquila” lanciato a settembre 2015 , fortemente voluto da Paolo Fresu, Ada Montellanico e l’allora ministro Enrico Franceschini, fu una edizione partecipatissima oltre ogni aspettativa. Più di 50mila spettatori avevano invaso l’Aquila pochi giorni prima deserta, a causa dello spopolamento post sisma 2009. Dandole coraggio, linfa nuova, instillando un’atmosfera di festa