RAFTING: emozionante, veloce, intenso. Per farlo basta saper nuotare, essere in buona salute, di peso inferiore a 100kg e avere tra i 10 e i 60 anni. Panorama: quello acquatico, per vedere la vegetazione fluviale, in un ambiente che sembra tropicale, e le rocce del fondo del fiume da un’altra prospettiva. Dove fare attività del…Continua a leggere “Rafting e kayaking in centro Italia, dove si può andare”

La Toscana delle verdi colline a perdita docchio è tradizionale, quella del bel mar Tirreno, invogliante e moderna, ma la novità è la Toscana dello sport e delle attività all’aria aperta. Sono state infatti presentate all BIT di Milano, la Borsa per il Turismo italiano, le ultime iniziative delle reti turistiche di questa regione: ecco…Continua a leggere “La Toscana che non ti aspetti, dal rafting alla mountainbike”

Bagno VignoniIl paesaggio della Val d’Orcia nel sud della Toscana, la vallata attraversata dal fume Orcia, è inconfondibile per le sue caratteristiche: casali, rocche fortificate, borghi arroccati, filari di viti e cipressi sul culmine delle colline. La vista è ampia e il panorama di gran impatto, tanto che l’Unesco l’ha dichiarato patrimonio dell’umanità nel 2004….Continua a leggere “Il paesaggio della Val d’Orcia”

Un viaggio tra Marche, Umbria e Toscana, lungo un weekend. Da Lamoli in provincia di Pesaro Urbino andiamo nella perugina Città di Castello, fino a Sansepolcro in provincia di Arezzo, dove visitiamo le sale del Museo Civico dedicate a Piero della Francesca. Poi ritorno nelle Marche, con sosta a Pergola, sulla via di Fabriano, verso…Continua a leggere “Tra Marche, Umbria e Toscana”