Lazio e Umbria: tra Jazz e Civita di Bagnoregio

Orvieto. Umbria Jazz Winter Chi ci conoscce sa che siamo appassionati di jazz e abbiamo affidato agli incontri musicali le prime interviste e i primi servizi di questo blog. Quindi il viaggio che raccontiamo oggi riguarda l’Umbria Jaz Winter di Orvieto (TR), raccontato solo marginalmente, e il villaggio incantato d Civita di Bagnoregio (VT). Di

L’anima artistica di Gualdo Tadino

Questa bellissima località umbra è nota per la sua posizione geografica, immersa nel verde, per il centro storico medievale, per il suo antico passato romano e longobardo e per la tradizione ceramica che l’accomuna ad altri centri in Umbria come Gubbio e Deruta. Fu un punto strategico di Federico II di Svevia, tra i suoi

Storie di donne, la mostra

“Storie di Donne”, le lavoratrici del tabacco e della carta unite dal racconto di un’artista Si è aperta l’8 dicembre la mostra nel Museo della Carta di Fabriano opere di Lughia dedicate alle donne operaie della prima metà del secolo scorso, addette alla lavorazione del tabacco nelle sedi di San Giustino (PG) e della carta

Sardegna Coast to Coast, il nostro video

La Sardegna è sempre una scoperta. Non solo mare blu e spiagge sabbiose o rocciose, ma sapori, profumi di macchia mediterranea, tanta storia. C’è da imparare, nei meandri di questa lingua, i fatti degli uomini preistorici, dei punici e romani, degli spagnoli, degli italiani. Risale al 2015 il nostro viaggio dalla costa di Olbia alla

Toquinho: 50 anni di successi in un concerto

– Servizio di Sara Bonfili – Un concerto che arriva come un grande regalo per l’inaugurazione della stagione teatrale di Cagli, il 4 ottobre 2018. Un evento che ha richiamato tanta gente ad acclamare questo musicista così popolare in Italia, in questa piccola perla architettonica che è il Teatro Comunale, un’esclusiva regionale, concerto di apertura