Simultanea Spazi d’Arte riapre dopo la pausa estiva con la mostra personale dell’artista svizzera Judith Katharina Berchtold-Kundig che da anni intrattiene uno speciale legame culturale ed affettivo con l’Italia e in particolare con Firenze. La sua è una pittura che si fa metafora del tempo e della vita attraversando cicli tematici diversi, come “persone” e…Continua a leggere “Judith Katharina Berchtold-Kundig a Firenze”

Il proposito della mostra, curata da Renata Tartufoli, non è quello di mettere in relazione l’opera di Italo Calvino con dei fotografi per tentare d’illustrarne il contenuto; non è un tentativo d’accordare questi due medium, di metterli in armonia, ma di offrire alla riflessione dei visitatori una varierà di fotografie, appartenenti a dei generi differenti,…Continua a leggere “MLAC, Roma: l’Ossessione dello sguardo, nella definizione di Italo Calvino”

Nella Galleria di Arte Contemporanea Gino Monti di Ancona, prosegue per tutto il mese la prima personale italiana dell’artista tedesco Nicholas Bodde, classe 1962, le cui opere sono regolarmente esposte in importanti gallerie e fiere d’arte internazionali.  Il lavoro di Bodde si inserisce nel solco tracciato da artisti come Joseph Albers, Sol LeWitt, Barnett Newman e…Continua a leggere “Ancona, Nicholas Bodde e il minimalismo dei colori”

Il Museo Tattile Statale Omero di Ancona è un’eccellenza unica in Italia, riconosciuto “Museo Statale” all’unanimità dal Parlamento nel 1999. Istituito nel 1993 dal Comune di Ancona su ispirazione dell’Unione Italiana Ciechi, con il contributo della Regione Marche. Si tratta di un centro espositivo situato nella Mole Vanvitelliana – nell’ex Lazzaretto nella zona del porto, che ospita…Continua a leggere “Museo Tattile Statale Omero di Ancona, Il Rinascimento oltre l’immagine”

La presentazione dell’ultima opera-labirinto, realizzata proprio nel luogo, a cura di Andrea Amato che, da qualche anno, tiene conferenze riguardo i labirinti durante la giornata mondiale dei labirinti (che cade ogni primo sabato di maggio). Il labirinto di Sorti e’ stato censito dalla The labirinth Society che elenca e mostra i labirinti nel mondo. La…Continua a leggere “Labirintiche visioni. Personale di Viola Di Massimo a Pievetorina (Mc)”

CASTELBELLINO (AN) –  Cento anni fa, il 24 maggio 1915, l’Italia entrò in guerra. Non fu solamente un evento storico e bellico, ma un momento di cambiamento sociale, culturale ed economico; un evento epocale che ha cambiato la vita di tutti gli italiani e del mondo. Nell’ambito della rassegna culturale “CASTELBELLINO ARTE 2015 XXV EDIZIONE”…Continua a leggere “Dove sono andati tutti i fiori?, mostra alla Cantina di Villa Coppetti di Castelbellino”