Le storie delle donne lavoratrici al Museo

Dalla canapa al tabacco le storie di chi ha lavorato materie prime per farne lavoro, ed ora arte, in una mostra che inaugura l’8 dicembre al Museo della Carta In un crescendo di attenzione giunge a Fabriano dall’Umbria, da Villa Graziani di San Giustino dove è stata in esposizione per ben sei mesi, “Storie di

Fabriano, presentazione del libro “L’Arte Senza Barriere”

Il 12 marzo alle 17.00 il Rotary Club di Fabriano presenta “L’Arte senza Barriere” di Giuseppe Salerno, nella Biblioteca Multimediale R. Sassi, (Largo San Francesco 1/b). Il libro tratta, con una introduzione di Paolo Portoghesi e Domenico De Masi, la storia di Tempo Reale, il gruppo italiano di Arte Telematica operante a livello internazionale negli

L’arte a molte dimensioni: a Fabriano “Cadute con stile”

Proiezioni multi-dimensionali e cadute a terra con stile… nella Galleria della Arti di Fabriano Diciannove artisti espongono a Fabriano cercando di raccontare la multidimensionalità per mezzo di istallazioni e opere pittoriche che escono dalla cornice e invadono lo spazio circostante, con materia, colori e pensiero. È questa “Cadute con stile”, la mostra curata da Giuseppe

“Cadute con stile”: metafora della pluridimensionalità dell’arte

Ricordando , l’”opera totale” di Richard Wagner, cioè quella capace di avvolgere e coinvolgere lo spettatore attraverso la contemporanea sollecitazione di più sensi, va detto che da un secolo l’arte visiva travalica i confini di genere e di mezzi di realizzazione. Così, inaugura il 20 febbraio 2016, alla Nuova Galleria delle Arti di Fabriano, “Cadute

Per un cambio di rotta, Lughia alla Nuova Galleria delle arti di Fabriano

In mostra alla nuova Galleria delle Arti di Fabriano “Per un cambio di rotta”, personale di Lughia, curata e organizzata dal critico Giuseppe Salerno a insaputa dell’artista. Siamo stati all’inaugurazione del 5 novembre 2015 e l’abbiamo raccontata con il nostro… occhio. La mostra è visitabile fino al 29 novembre 2015.