Il suono della natura nel nuovo lavoro targato Tǔk Music

Chloros Phyllon è un pigmento musicale. Un suono di colore verde che declina energia e luce, poesia e pathos. E’ il suono della terra. Della natura e dell’uomo che la abita. Chloros Phyllon è la fotosintesi del pensiero. Paolo Fresu   L’idea di Chloros Phyllis/Clorofilla da poco uscita per Tǔk Music, è affine nello spirito ed in continuità

Nuovo disco per il chitarrista Andrea Molinari

ANDREA MOLINARI presenta l’album “51   Il chitarrista Andrea Molinari (originario di Jesi, dove è nato nel 1986, ma romano di adozione) è uno dei nomi che si stanno mettendo in evidenza negli ultimi tempi. Il suo approccio e la sua musica si rifanno ad una concezione molto attuale del jazz in cui la conoscenza della tradizione funge da

il nuovo album di Elsa Martin e Stefano Battaglia

Poesia friulana in musica, Elsa Martin e Stefano Battaglia sulla scia di Pasolini

S’intitola “Sfueâi” ed è il nuovo album composto e interpretato da Elsa Martin e Stefano Battaglia. Due artisti che sul filo di una stessa visione musicale, hanno unito voce e pianoforte per dare suono a versi di grandi poeti friulani del Novecento. L’album, il cui titolo prende a prestito un’espressione lirica di Novella Cantarutti, è pubblicato

rotterdam foto sarabonfili

Passeggiando per Rotterdam, i posti più belli in un documentario

A documentary about Rotterdam, filmed during the North Sea Jazz Festival. With an interview to the founder of the North Sea Round Town. A beautiful city and his surroundings. All the symbols: the pear, the Erasmusbrug (Bridge), the Piet Blom cubik houses, the Euromast tower, The Hotel New York and the bicycles! — An then,

Il Jazz italiano per il sisma, cos’era e cosa sarà

“Il Jazz Italiano per L’Aquila” lanciato a settembre 2015 , fortemente voluto da Paolo Fresu, Ada Montellanico e l’allora ministro Enrico Franceschini, fu una edizione partecipatissima oltre ogni aspettativa. Più di 50mila spettatori avevano invaso l’Aquila pochi giorni prima deserta, a causa dello spopolamento post sisma 2009. Dandole coraggio, linfa nuova, instillando un’atmosfera di festa

Lazio e Umbria: tra Jazz e Civita di Bagnoregio

Orvieto. Umbria Jazz Winter Chi ci conoscce sa che siamo appassionati di jazz e abbiamo affidato agli incontri musicali le prime interviste e i primi servizi di questo blog. Quindi il viaggio che raccontiamo oggi riguarda l’Umbria Jaz Winter di Orvieto (TR), raccontato solo marginalmente, e il villaggio incantato d Civita di Bagnoregio (VT). Di