Sulla strada della Granfondo Michele Scarponi

Pinkfusion22 Presenta “Se non Qui” il nostro programma di informazione territoriale. Questa settimana siamo stati tra i colli più belli delle Marche, per ripercorrere la strada della Granfondo Michele Scarponi. Da Filottrano, passando per frazioni e colline, fino al Monte San Vicino (riserva naturale regionale) e ritorno. La Gran fondo passa attraverso 14 comuni: Filottrano,

Civitanova Danza, tutto l’anno, chiude con Tulsa Ballet

CIVITANOVA DANZA TUTTO L’ANNO VENERDÌ 12 APRILE, ULTIMO APPUNTAMENTO CON L’ECCELLENTE TULSA BALLET La rassegna promossa dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda Teatri di Civitanova e dall’AMAT – volge al termine venerdì 12 aprile al Teatro Rossini con un’elegante celebrazione della migliore coreografia internazionale dal titolo Ecletic Stories con Tulsa Ballet: per il ritorno in

Paesi dei murales lontani e vicini: Braccano, Cacciano, San Sperate

La street art sta diventando un’arte diffusa. Molti sono i paesi e i quartieri di città in Italia dove questo tipo di espressione è spiccata e che diventano per questo mete turistiche. Oggi ve ne consigliamo 3, ma torneremo sul tema con altre proposte.     Braccano (MC) Matelica, insediamento piceno, poiu municipio romano è

Ville e dimore storiche per l’accoglienza nelle Marche

Soggiornare in un palazzo storico o in una villa con prezzi da B&b. Vivere il lusso della bellezza e scoprire non solo che è accessibile, ma è possibile a pochi passi da noi. E soprattutto riscoprire l’accoglienza di un territorio fortemente compromesso dalle conseguenze del sisma del 2016. E’ ciò che consente il progetto Homelike

Aiuti dalla Regione a giovani imprenditori agricoli under 40: <br>per ripartire dopo il sisma delle Marche

La Regione investe fortemente sulle nuove generazioni che intraprendono l’attività agricola. Favorire l’insediamento dei giovani migliora la competitività delle imprese, grazie al maggiore dinamismo che sanno infondere – commenta la vice presidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura. Ancora più importante per aiutare le aree spopolate e ferite dal terremoto, come quelle bellissime paesaggisticamente dei Sibillini, interessate