San Severino Marche

Incontro per amministratori comunali sul sisma con il Commissario De Micheli, Nuovi sentieri di sviluppo dell’Appennino

“Le Marche della rinascita. Nuovi sentieri di sviluppo dell’Appenino dopo il sisma” è il tema dell’incontro previsto per lunedì 29 settembre, alle ore 9,30 al cinema Italia di San Severino Marche, nell’ambito dei seminari di approfondimento #MarchEuropa promossi dalla presidenza del Consiglio regionale delle Marche.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di San Severino Marche, avrà come titolo: “Resilienti” e sarà la prima di cinque occasioni di confronto rivolte ai sindaci, agli amministratori locali e ai consiglieri comunali delle Marche.

Dopo i saluti del presidente del Consiglio regionale delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, del sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, del presidente Anci Marche, Maurizio Mangialardi, e dell’assessore regionale alla Protezione Civile, Angelo Sciapichetti, si entrerà nella prima parte dei lavori dedicata agli interventi di Ilenia Pierantoni dell’Università degli studi di Camerino, sul tema del territorio, di Roberto Esposti dell’Università Politecnica delle Marche sulle attività produttive e commerciali, di Roberto Perna di Unimc sui beni e le attività culturali e il turismo e di Stefano Brilli dell’Università degli Studi di Urbino sull’ascolto delle comunità. Alle 11,30 il dirigente dell’Ufficio ricostruzione della Regione Marche, Cesare Spuri, aprirà e coordinerà invece il workshop sulla sicurezza. Al presidente del Crel, Marco Manzotti, sarà affidato il coordinamento di un secondo workshop sul lavoro mentre Laura Sartori di Energie Sisma Emilia guiderà la sessione dedicata alle comunità.

Nel pomeriggio tavola rotonda coordinata dal professor Massimo Sargolini di Unicam con gli interventi del Commissario straordinario alla Ricostruzione e sottosegretario di Stato al ministero dell’Economia, Paola De Micheli, del consigliere del Censis Giulio De Rita, del presidente Istao, Pietro Marcolini, del consigliere delegato di Nomisma, Giulio Santagata, del presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli. Le conclusioni dei lavori saranno affidate a Claudio De Vincenti, ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno.

E’ possibile iscriversi online attraverso apposito modulo disponibile sul sito www.consiglio.marche.it

Chi, non essendo un amministratore, intenda comunque aderire può farlo in qualità di uditore compilando, sempre online, il modulo prestampato oppure registrandosi prima dell’inizio dei lavori nella sede che ospitano gli stessi.

20 settembre 2017

#Resilienti: dopo il sisma le Marche della rinascita

Incontro per amministratori comunali sul sisma con il Commissario De Micheli, Nuovi sentieri di sviluppo dell’Appennino “Le Marche della rinascita. Nuovi sentieri di sviluppo dell’Appenino dopo il sisma” […]
19 maggio 2017
Sfida tra chef per "Aiutiamo San Severino Marche"

Chef si sfidano per “Aiutiamo San Severino Marche”

(nella foto la serata nella città di Bagnacavallo) TERREMOTO: SERATA ROMAGNA – GIAPPONE PER PROGETTO “AIUTIAMO SAN SEVERINO MARCHE” IN CAMPO ANCHE TOSHIYUKI TAKANAMI. Una sfida […]
27 aprile 2017
eventi di primavera a san severino marche

Un viaggio settempedano “in cultura”

Se la lamentela “da noi in provincia non succede mai niente” non vi riguarda, leggete quest’articolo! Decine di eventi si risvegliano con la primavera a San […]
7 febbraio 2017

Il progetto dedicato a Montale arriva a Macerata

UN’INIZIATIVA PENSATA PER SALUTARE I 50 ANNI DI “XENIA” Torna il progetto “Amare un’ombra” promosso dall’associazione Archivio storico tipolitografia “C. Bellabarba”, con il patrocinio del Comune […]
2 dicembre 2016

Terremoto: arrivano provviste dal Trentino

LE VALLI TRENTINE IN AIUTO DELLA COMUNITA’ SETTEMPEDANA. GLI STUDENTI SI METTONO A DISPOSIZIONE San Severino Marche chiama, le valli del Trentino Alto Adige rispondono. Dalla […]
29 ottobre 2016

Cordoglio per la scomparsa di Liana Lippi

Ha destato profondo cordoglio, a San Severino Marche, la notizia della scomparsa della professoressa Liana Lippi, 72 anni, già Soprintendente ai Beni Architettonici e Paesaggistici delle […]