“Il Jazz Italiano per L’Aquila” lanciato a settembre 2015 , fortemente voluto da Paolo Fresu, Ada Montellanico e l’allora ministro Enrico Franceschini, fu una edizione partecipatissima oltre ogni aspettativa. Più di 50mila spettatori avevano invaso l’Aquila pochi giorni prima deserta, a causa dello spopolamento post sisma 2009. Dandole coraggio, linfa nuova, instillando un’atmosfera di festa…Continua a leggere “Il Jazz italiano per il sisma, cos’era e cosa sarà”

La Regione investe fortemente sulle nuove generazioni che intraprendono l’attività agricola. Favorire l’insediamento dei giovani migliora la competitività delle imprese, grazie al maggiore dinamismo che sanno infondere – commenta la vice presidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura. Ancora più importante per aiutare le aree spopolate e ferite dal terremoto, come quelle bellissime paesaggisticamente dei Sibillini, interessate…Continua a leggere “Aiuti dalla Regione a giovani imprenditori agricoli under 40:
per ripartire dopo il sisma delle Marche”

Torna #ripartidaisibillini ! Un Social tour solidale a sostegno dei territori colpiti dal sisma del 2016. Anche quest’anno l’obiettivo sarà raccontare località, strutture ricettive aziende e prodotti dell’area dei Monti Sibillini, una zona che seppur colpita duramente dal terremoto conserva ancora una grandissimo fascino e tantissimo da offrire ai viaggiatori. Quattro itinerari tematici esperienziali per…Continua a leggere “C’è chi riparte dai Sibillini”

Il Papa ha ricevuto migliaia di terremotati delle diocesi di Rieti, Spoleto-Norcia e Ascoli Piceno, accompagnati dai loro vescovi. E’ accaduto oggi, in aula Paolo VI a Roma. “Un bel modo di iniziare il nuovo anno, il 2017 sarà molto impegnativo perché la ricostruzione non è più semplice dell’emergenza, anzi, i cittadini nel tempo sono…Continua a leggere “Papa Francesco incontra le comunità colpite dal sisma”