Viaggio in Umbria, Spoleto

Siamo a Spoleto, questa perla dell’Umbria cosi visitata e nota anche all’estero, arroccata sul colle di Sant’Elia; ci arrampichiamo in alto, fino alla rocca albornoziana, per poi scoprire altri scorci. Il Duomo con la sua piazza, la chiesa di S. Maria della Manna d’Oro, ora Battistero, il teatro Caio Melisso, il teatro Ronconi, Palazzo Bufalini;

Vivere, lavorare, viaggiare con lentezza: <br>almeno un giorno all’anno

Il 7 maggio è stata la Giornata Mondiale della Lentezza. A parte il fatto di non avere niente in programma, di prendersi la giornata come viene e di dedicarsi all’ozio e al rilassamento, attività difficilmente raggiungibili dalla gran parte della popolazione italiana, già stressata per l’avvento del lunedì (il 7 maggio è stato di lunedì)

Inforca gli occhiali e guarda

  Oggi è il 3 maggio. Mi ricorda il calendario e SkyTG24 che Rhett Butler e Scarlett O’Hara hanno fatto sospirare milioni di lettori. Il 3maggio 1937 il romanzo di Margaret Mitchell, Via col Vento, vinceva il Premio Pulitzer.   Romanzi, letture, cinema, aria pura, tempo da sfruttare. Pioggia battente fuori, silenzio dentro. Ho molto

eventi di primavera a san severino marche

Un viaggio settempedano “in cultura”

Se la lamentela “da noi in provincia non succede mai niente” non vi riguarda, leggete quest’articolo! Decine di eventi si risvegliano con la primavera a San Severino Marche, in provincia di Macerata: rappresentazioni, proiezioni, convegni, concerti, mostre fotografiche, visite guidate, incontri con l’autore, presentazione di libri, spettacoli di danza, teatro dialettale, escursioni da aprile a

Idee viaggio: una visita a Ibiza prima della stagione turistica

  Il contributo del nostro collaboratore Marco per una vacanza molto speciale Una risposta affermativa da parte di una fattoria biologica e prenoto un biglietto aereo Roma-Barcellona per due giorni dopo. Alle 9 di mattina sono già a Barcellona e ho tutto il tempo per girarmi la città, tanto il traghetto per Ibiza viaggia tutta

Alto Adige, Chiusa

Alto Adige, Chiusa

Uno de “I borghi più belli d’Italia”, Chiusa o Klausen è un comune in Trentino-Alto Adige, in provincia di Bolzano, nella Val d’Isarco, che prende il nome dalla sua posizione. Infatti l’etimologia di Klausen è latina: clausa significa “chiusa di un corso d’acqua”, nel caso specifico l’Isarco. Il suo simbolo è una chiave su sfondo rosso.